L’intervista del mese: @pancake_lab

L’intervista del mese: @pancake_lab

Pancakes lover? Questo è il post che fa per voi. Oggi vi presentiamo un progetto giovane su Instagram, ma che promette davvero bene! Di cosa parliamo? Di un progetto interamente dedicato ai pancakes!! Già, un posto dove trovare tante ricette gustose, accompagnate da scatti fotografici che fanno sognare! Ma chi c’è dietro Pancake Lab?

Samuele Conti e Barbara Mascitti, amiche e “socie”, si sono raccontate per noi con questa intervista doppia!!

Samuela e Barbara @pancake_lab
Samuela e Barbara
@pancake_lab

Samuela Conti, 34 anni. Per tutta la vita ho cercato di fare ciò che mi piace ed ora ho due lavori che amo: sono social media manager e food photographer. Amo la vita, la musica, la famiglia, i dolci, l’aria fritta, Alessio, le amiche, le chiacchierate in libertà, la vita e ovviamente i PANCAKE.

Barbara Mascitti, 33 anni. Vivo a San Benedetto e sono laureata in lingue. Lavoro in un’azienda e mi occupo dei rapporti con i paesi esteri. Sono felicemente sposata da 2 anni con Lorenzo che mi accompagna nella mia passione per la cucina e i viaggi. Tra i miei hobbies c’è la lettura ma non di semplici libri, io adoro leggere le guide turistiche e immaginare di visitare quei posti un giorno o l’altro!!

Da dove nasce l’idea di un progetto dedicato ai pancakes?

Samuela: Amo sperimentare, giocare con gli ingredienti, cucinare, ma soprattutto mangiare. Con Barbara durante l’inverno ci siamo incontrate spesso per guardare film o semplicemente per stare un po’ insieme. Ogni volta finiva con un’abbuffata di pancake e Nutella. All’inizio era Lollo (il marito di Barbara) a mettersi ai fornelli, poi abbiamo deciso di iniziare anche noi. L’idea è nata in una fredda sera di Febbraio 2017, ubriache di pancake.

Barbara: Ho unito il mio amore per il buon cibo (da italiana doc) alla passione per i viaggi che mi ha spinto sempre a sperimentare nuovi sapori. I pancake sono la giusta base per testare nuovi accostamenti, dai più classici ai meno tradizionali.

pomodoro

Un gusto di pancakes che non potreste mai proporre?

Samuela: Forse farei fatica ad immaginare i pancake alle alici, ma tutto può succedere. Anzi, a questo punto mi è venuta l’idea: pancake alici e pomodorini. Vedremo!

Barbara: Non mettiamo limiti alla creatività!

Colazione o brunch?

Samuela: Colazione e brunch. Mi piace molto mangiare e dopo il mio viaggio negli Stati Uniti ho rivalutato molto il brunch. All’inizio, pensavo si trattasse di una moda passeggera e non l’ho molto seguita nel suo corso, poi ho capito che con il brunch si arriva alla sera senza fame e questo elemento non è da sottovalutare. Se ingrassare non fosse un problema farei tranquillamente colazione e brunch, ma ora arriva l’estate e ne ho mangiati di pancake…quindi mi limiterò alla colazione e prenderò delle cavie per i pancake.

Barbara: Colazione, nonostante abbia viaggiato e sia costantemente a contatto con diverse abitudini e culture, resto tradizionalista per ciò che riguarda uno dei pasti principali della giornata.

PANCAKE

Immaginate di svegliarvi in un posto, dove sareste?

Samuela: In una località di mare. In Italia e nel mondo ci sono luoghi meravigliosi che vorrei visitare ma indubbiamente il mare mi incanta. Panema, Fiji, Costa Rica, Barbados, Los Angeles e la lista potrebbe continuare all’infinito. Spero un giorno di poterci andare e di fotografare tutto il fotografabile. Amo il mare, la vita che cambia con lui, il benessere che mi dona quando sono in sua compagnia.

Barbara: Io sono innamorata del Regno Unito perciò sarei pronta a trasferirmi lì in un batter d’occhio!

IMG_5661

Beh, e dopo aver scoperto qualcosa in più su queste ragazze davvero geniali, non vi resta che scoprire i loro canali social e seguirle!

A presto popolo della colazione!


Instagram: @pancake_lab

Facebook: @pancakelab

Please follow and like us:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *