Cibus 2016: le nostre proposte per la colazione

Cibus 2016: le nostre proposte per la colazione

Cibus 2016. Quale occasione migliore per far conoscere Colazione 2.0, e per sbirciare le proposte e novità in fatto di food? Noi c’eravamo, e anche se con un po’ di ritardo, vi raccontiamo com’è andata il nostro tour.

Per chi come noi si approccia per la prima volta a questo evento, non può non restare incantato dalle innumerevoli proposte in fatto di cibo!

Ma ci siamo concentrati su tutto quello che riguarda la colazione, dalle marmellate agli splamabili, dai caffè ai savoiardi, ai biscotti. E ne abbiamo assaggiate delle belle, naturalmente giudici imparziali e testimonial perfetti del buon mangiare al mattino!

In tema di marmellate, due sono le proposte che ci hanno colpito in particolare. Impossibile non notare lo stand delle famose marmellate Darbo. Un marchio austriaco nato nel 1879 e presente in 60 paesi, tra cui l’Italia. 22 gusti diversi, tra i quali frutti di bosco, lamponi, fragole e albicocca. Novità portata a questa edizione del salone, il gusto pesca, che si aggiunge agli scaffali insieme agli altri super collaudati. Sono perfette con burro e marmellata, ottime in cottura, per preparare delle deliziose crostate, provare per credere!

DSC_1281

DSC_1282

Più giovane ma di indubbio talento, l’azienda Stringhetto, produttrice di confetture e spalmabili dal gusto eccezionale, ingredienti selezionati e tanta, tanta materia prima nel prodotto. Si parla infatti di solo due ingredienti, frutta e fruttosio, con una percentuale di frutta che raggiunge il 110%. Inoltre la cottura a bassa temperatura e in assenza d’aria mantiene inalterate tutte le caratteristiche proprie della frutta!

40 gusti differenti di marmellate, con combinazioni davvero esaltanti, impossibile da assaggiarle tutte, ma quelle che abbiamo potuto provare sono state abbastanza per farci pormuovere a pieni voti questo brand! Dalla marmellata di ananas e lime, a quella di fragole, ad abbinamenti insoliti come zucca e zenzero, davvero cremose, in cui la frutta si gusta nel pieno del suo sapore! Di rilevanza gli spalmabili, dal fondente e liquirizia al cioccolato bianco e fave di cacao, tutti con ingredienti di qualità e senza olio di palma!!!

IMG_20160511_135806

DSC_1291

E restando in tema di “olio di palma, no grazie”, a farla da padrone nella biscotteria è senza dubbio Di Leo. Un impegno sull’eliminazione di questo ingrediente tanto discusso, con la linea di prodotti “Fatti in casa”, che associano alla tradizione della forma e dell’artigianalità del prodotto, l’innovazione nell’uso di ingredienti quali mais, farina di soia, riso e orzo. Otto linee di prodotto con più di 40 referenze! Noi li abbiamo assaggiati, ospiti del loro BiscoBar, insieme ad uno dei cappuccini più cremosi che abbiamo mai provato!

dileo_cibus

dileo2_cibus

Parlando di pasticceria, prodotti interessanti e perfetti per la colazione sono quelli del Forno Bonomi. Dalle golose minisfoglie semplici o glassate, alle sfogliatine, agli amaretti e ai frollini. Ma il prodotto che ci ha maggiormente colpito è BiHappy, il savoiardo bigusto al cacao!! Sì, avete capito bene, metà bianco e metà nero. Li abbiamo iniziati a vedere sulle gallerie delle foodblogger, ci piacciono perché sono gustosi e diversi dal solito savoiardo. Perfetti per il tiramisù, i savoiardi restano comunque la proposta ideale per le nostre colazioni! Inzuppati nel latte, i bambini (ma anche gli adulti) ne vanno matti!!!

bonomi1_cibus

bonomi2_cibus

Insomma, dal Cibus raccogliamo senza dubbio un’esperienza di gusto, che ci fa pensare ancora di più a quanto siano ricche di proposte e alla portata di tutti le nostre colazioni!

Buona colazione a tutti!

Please follow and like us:


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *